Menù di navigazione

Search Burp


Bollettino n° 128 del 01/10/2015

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE 22 settembre 2015, n. 6

Adesione alla richiesta di referendum abrogativo, ai sensi dell’art. 75 della Costituzione e dell’art. 29 della legge 25 maggio 1970, n. 352 “Norme sui referendum previsti dalla Costituzione e sulla iniziativa legislativa del popolo”, degli articoli 38, commi 1, 1-bis e 5, del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133 “Misure urgenti per l’apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l’emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive”, convertito con modificazioni dalla legge 11 novembre 2014, n. 164, nonché dell’art. 57, comma 3-bis, del decreto-legge 9 febbraio 2012, n. 5 “Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo”, convertito con modificazione dalla legge 4 aprile 2012, n. 35, e dell’art. 1, comma 8-bis, della legge 23 agosto 2004, n. 239 “Riordino del settore energetico, nonché delega al Governo per il riassetto delle disposizioni vigenti in materia di energia”, introdotto dal decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83 “Misure urgenti per la crescita del Paese”, convertito con modificazioni dalla legge 7 agosto 2012, n. 134.
Sezione: Deliberazioni del consiglio regionale e della giunta

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE 22 settembre 2015, n. 7

Adesione alla richiesta di referendum abrogativo, ai sensi dell’art. 75 della Costituzione e dell’art. 29 della legge 25 maggio 1970, n. 352 “Norme sui referendum previsti dalla Costituzione e sulla iniziativa legislativa del popolo”, degli articoli 38, commi 1, 1-bis e 5, del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133 “Misure urgenti per l’apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l’emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive”, convertito con modificazioni dalla legge 11 novembre 2014, n. 164, nonché dell’art. 57, comma 3-bis, del decreto-legge 9 febbraio 2012, n. 5 “Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo”, convertito con modificazione dalla legge 4 aprile 2012, n. 35, e dell’art. 1, comma 8-bis, della legge 23 agosto 2004, n. 239, “Riordino del settore energetico, nonché delega al Governo per il riassetto delle disposizioni vigenti in materia di energia”, introdotto dal decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83 “Misure urgenti per la crescita del Paese”, convertito con modificazioni dalla legge 7 agosto 2012, n. 134 - Designazione di un delegato effettivo e di uno supplente (art. 29 legge 25 maggio 1970, n. 352).
Sezione: Deliberazioni del consiglio regionale e della giunta

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE 22 settembre 2015, n. 8

Adesione alla richiesta di referendum abrogativo, ai sensi dell’art. 75 della Costituzione e dell’art. 29 della legge 25 maggio 1970, n. 352 “Norme sui referendum previsti dalla Costituzione e sulla iniziativa legislativa del popolo”, dell’art. 6, comma 17, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 “Norme in materia ambientale”, come sostituito dall’art. 35, comma 1, del decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83 ”Misure urgenti per la crescita del Paese”, convertito con modificazioni dalla legge 7 agosto 2012, n. 134.
Sezione: Deliberazioni del consiglio regionale e della giunta

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE 22 settembre 2015, n. 9

Adesione alla richiesta di referendum abrogativo, ai sensi dell’art. 75 della Costituzione e dell’art. 29 della legge 25 maggio 1970, n. 352 “Norme sui referendum previsti dalla Costituzione e sulla iniziativa legislativa del popolo”, dell’art. 6, comma 17, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 “Norme in materia ambientale”, come sostituito dall’art. 35, comma 1, del decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83 ”Misure urgenti per la crescita del Paese”, convertito con modificazioni dalla legge 7 agosto 2012, n. 134 - Designazione di un delegato effettivo e di uno supplente (art. 29 legge 25 maggio 1970, n. 352).
Sezione: Deliberazioni del consiglio regionale e della giunta

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO AGRICOLTURA 22 settembre 2015, n. 373

OCM Vino - Misura “Promozione sui mercati dei Paesi Terzi” - Campagna 2015/2016. D.M. n. 4123 del 22 luglio 2010 e D.M. n. 35124 del 14 maggio 2015 e successive modifiche e integrazioni.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Agricoltura e sviluppo rurale

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO AGRICOLTURA 23 settembre 2015, n. 374

OCM Vino - Campagna 2014/2015. Misura “Ristrutturazione e riconversione dei vigneti”. Piano Nazionale di Sostegno Vitivinicolo. Reg. (CE) n. 1234/2007 e s.m.i.; Reg. (CE) n.555/2008 e s.m.i.; Reg. (UE) n. 1308/2013.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Agricoltura e sviluppo rurale

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO AGRICOLTURA 23 settembre 2015, n. 375

OCM Vino - Campagna 2014/2015. Misura “Ristrutturazione e riconversione dei vigneti”. Piano Nazionale di Sostegno Vitivinicolo. Ammissione a finanziamento delle domande di aiuto.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Agricoltura e sviluppo rurale

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO AGRICOLTURA 25 settembre 2015, n. 382

OCM Vino - Campagna 2014/2015. Misura “Ristrutturazione e riconversione dei vigneti”. Piano Nazionale di Sostegno Vitivinicolo. Ammissione a finanziamento delle domande di aiuto.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Agricoltura e sviluppo rurale

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO ALIMENTAZIONE 21 settembre 2015, n. 157

Regolamento (UE) N. 1151/2012 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 21 novembre 2012e D.M. 14/10/20113, sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari. Proposta di modifica dei Disciplinari di produzione delle IGP e . Pubblicazione.
Sezione: Atti regionali

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO BENI CULTURALI 23 settembre 2015, n. 191

Accordo di Programma Quadro Rafforzato “Beni ed Attività Culturali” - Delibera CIPE 92/2012 - “Accordo di Programma Quadro rafforzato “Beni e Attività Culturali” FSC Fondo di Sviluppo e Coesione 2007/2013 - Scheda 45 - Interventi di recupero, di restauro e valorizzazione dei beni architettonici ed artistici”. Avviso pubblico per il finanziamento di interventi di recupero, restauro, e valorizzazione e valorizzazione di beni culturali immobili e mobili di interesse artistico e storico, ai sensi dell’art. 10 co. 1 del D.lgs 42/2004, appartenenti ad Enti pubblici locali territoriali della Regione Puglia (Comuni, Province, Città metropolitane) - D.D. n. 163 del 18/08/2015 (pubblicato sul BURP n. 117 del 20/08/2015). Ammissione delle istanze alla successiva fase di verifica documentale e dichiarazione delle istanze inammissibili di cui all’art. 8 dell’Avviso Pubblico. Rettifica D.D. n. 186 del 18/09/2015.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Cultura

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO CACCIA E PESCA 22 settembre 2015, n. 250

Regolamento (CE) n. 1198/2006 Fondo Europeo per la Pesca (FEP) 2007-2013 - Misura 1.4 “Piccola Pesca Costiera”. D.D. n. 29 del 02/04/2013. Disimpegno somme residue - Dichiarazione di economie vincolate.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Caccia e pesca

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO ECOLOGIA 23 settembre 2015, n. 331

DLgs 152/06 e smi, L 241/90 e smi, LR 11/01 e smi. Procedura di V.I.A. e Valutazione di Incidenza nell’ambito di lavori finanziati dal PSR 2007-2013 - Misura 226 “Ricostituzione del patrimonio boschivo e interventi preventivi” Azione 4 “Microinterventi idraulico forestali a carattere sistematorio per la prevenzione e il recupero dei contesti con propensione al dissesto idrogeologico” - Comune di Orsara di Puglia, località Macinando - Proponente: Comune di Orsara di Puglia.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Ambiente e territorio

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PERSONALE E ORGANIZZAZIONE 23 settembre 2015, n.571

Indizione avviso pubblico per l’acquisizione di candidature per l’incarico di Segretario generale del Consiglio regionale.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Personale e organizzazione

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO POLITICHE DI BENESSERE SOCIALE E PARI OPPORTUNITA’ 22 settembre 2015, n. 731

D.P.R. n. 361/00 - R.R. n.6/2001 - D.G.R. n. 1945/2008. Nulla osta all’iscrizione nel registro regionale delle persone giuridiche private dell’associazione “AIPD - Associazione Italiana Persone Down - Sezione di Bari”, con sede in Bari alla via Viterbo n. 2.
Sezione: Atti regionali

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PROGRAMMAZIONE ASSISTENZA OSPEDALIERA E SPECIALISTICA E ACCREDITAMENTO 22 settembre 2015, n. 256

DGR 27 del 20/01/2015. Avviso pubblico per n. 245 tirocini formativi. Graduatoria finale modificata per errori materiali nell’assegnazione del punteggio ad alcuni candidati.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Sanità

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PROGRAMMAZIONE ASSISTENZA OSPEDALIERA E SPECIALISTICA E ACCREDITAMENTO 22 settembre 2015, n. 257

Autorizzazione regionale propedeutica al trasferimento definitivo, ai fini del mantenimento dell’accreditamento, del Centro di Emodialisi gestito dalla “Tourist Haemodialysis s.r.l.”, dal Comune di Otranto (LE) al Comune di Maglie (LE), ai sensi dell’art. 28 bis, commi 2, 3 e 4 della L.R. n. 8/2004 e s.m.i.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Sanità

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PROGRAMMAZIONE SOCIALE E INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA 24 settembre 2015, n. 449

DGR n. 629 del 30.03.2015 - “APQ Benessere e Salute, indirizzi attuativi per la realizzazione di interventi socioeducativi e sociosanitari di Enti pubblici”. Dichiarazione di coerenza con obiettivi, tipologie di azioni e criteri di selezione di cui all’OT IX del POR Puglia 2014-2020, per la parte a valere su fondi FESR. Approvazione modifiche all’Avviso n. 1/2015 approvato con A.D. n. 367 del 6 agosto 2015.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Integrazione socio-sanitaria

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PROGRAMMAZIONE SOCIALE E INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA 24 settembre 2015, n. 450

DGR n. 1158 del 26.05.2015 - “APQ Benessere e Salute, indirizzi attuativi per la realizzazione di interventi socioeducativi e sociosanitari di soggetti privati non profit”. Dichiarazione di coerenza con obiettivi, tipologie di azioni e criteri di selezione di cui all’OT IX del POR Puglia 2014-2020, per la parte a valere su fondi FESR. Approvazione modifiche all’Avviso n. 2/2015 approvato con A.D. n. 368 del 6 agosto 2015.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Integrazione socio-sanitaria

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PROTEZIONE CIVILE 15 settembre 2015, n. 84

Eccezionali avversità atmosferiche verificatesi nei giorni 7-8 ottobre 2013 nei Comuni di Ginosa, Castellaneta, Palagianello e Laterza in provincia di Taranto. O.C.D.P.C. n. 135/2013. Art. 1 comma 3, lett. c): Interventi urgenti volti ad evitare situazioni di pericolo o maggiori danni a persone o a cose. Approvazione provvisoria dei progetti preliminari dei n° 2 interventi sugli edifici scolastici “S.G. Bosco” e “L. Radice” previsti nel Comune di Ginosa (TA).
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Protezione civile

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO SCUOLA, UNIVERSITA’ E RICERCA 21 settembre 2015, n. 33

Legge 13 luglio 2015 n. 107 “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti”. Decreto del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca 7 agosto 2015 - Attuazione dell’articolo 1, comma 153 l. n. 107/2015 - D.G.R. n. 1639 del 18/09/2015. Adozione avviso pubblico.
Sezione: Atti regionali

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE UFFICIO POLITICHE ATTIVE E TUTELA DELLA SICUREZZA E QUALITA’ DELLE CONDIZIONI DI LAVORO 30 luglio 2015, n. 1426

CIG in deroga 2013/F186. Concessione trattamento e autorizzazione all’INPS al pagamento a seguito di richiesta di riesame delle istanze.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Lavoro e formazione professionale

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE UFFICIO POLITICHE ATTIVE E TUTELA DELLA SICUREZZA E QUALITA’ DELLE CONDIZIONI DI LAVORO 4 agosto 2015, n. 1452

Mobilità in deroga 2013. Presa in carico delle istruttorie INPS. Elenco trasmesso il 10.07.2015.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Lavoro e formazione professionale

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE UFFICIO POLITICHE ATTIVE E TUTELA DELLA SICUREZZA E QUALITA’ DELLE CONDIZIONI DI LAVORO 16 settembre 2015, n. 1557

CIG in deroga 2015/F198/ Ammissibilità al trattamento di Cig in deroga.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Lavoro e formazione professionale

DETERMINAZIONE DELL’AUTORITA’ DI GESTIONE PO FSE PUGLIA 2007 - 2013 28 settembre 2015, n.376

P.O. PUGLIA - F.S.E. 2007/2013 - Obiettivo Convergenza - approvato con Decisione C(2013)4072 del 08/07/2013, Asse VII - Capacità Istituzionale - Avviso n. 7/2015 - “Percorsi di formazione Assetto del Territorio” approvato con d.d n. 220 del 26.06.2015 pubblicata sul BURP n. 95 del 02.07.2015. Approvazione graduatorie e relativo impegno di spesa.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Agricoltura e sviluppo rurale

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE PUGLIAPROMOZIONE 25 settembre 2015, n. 368

Poin Fers 2007-13 - Linea di Intervento II.2.1. - Gara telematica informale con richiesta di preventivi per la fornitura di prodotti promozionali e/o gadget personalizzati con il brand Puglia da utilizzare nell’ambito dell’organizzazione del workshop internazionale “Buy Puglia 2015” per conto dell’Aret Pugliapromozione. cup: b39d15000800007. cig: zf515aa692.
Sezione: Atti regionali
Argomenti: Turismo

CITTA’ METROPOLITANA DI BARI

Esproprio. Rettifica.
Sezione: Atti enti locali

COMUNE DI GROTTAGLIE

Sdemanializzazione relitti stradali. Presa d’atto.
Sezione: Atti enti locali

COMUNE DI OSTUNI

Approvazione Progetto ampliamento attività turistico ricettiva.
Sezione: Atti enti locali
Concorso pubblico per il reclutamento di n. 1 Collaboratore amministrativo professionale (Cat. D), da assegnare alla Unità Operativa Controllo di Gestione, con riserva in favore dei volontari delle Forze Armate congedati senza demerito. Riapertura termini.
Sezione: Concorsi
Concorso pubblico per il reclutamento di n. 2 unità di personale - Collaboratore Tecnico Professionale (Cat. D) - profili alternativi di Ingegnere Meccanico, Ingegnere Chimico, Ingegnere Elettrico ovvero Ingegnere Elettronico per attività ispettive dei processi industriali da assegnare al Dipartimento Provinciale di Bari con riserva di n. 1 posto ai sensi dell’art. 35, comma 3 bis, del D.Lgs. n. 165/2001.
Sezione: Concorsi
Bandi di concorso in atto per il conferimento di incarichi di struttura complessa. Modifica.
Sezione: Concorsi
Avviso pubblico per il conferimento di n. 1 incarico quinquennale di Direttore della Struttura Complessa di SPESAL presso il Dipartimento di Prevenzione, disciplina Medicina del Lavoro.
Sezione: Concorsi

OSPEDALI RIUNITI FOGGIA

Concorso Pubblico Dirigente Medico Endocrinologia. Graduatoria.
Sezione: Concorsi

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI LECCE

Procedura di verifica di assoggettabilità a VIA. Società Snam Rete Gas.
Sezione: Avvisi

COMMISSIONE PROVINCIALE ESPROPRI BARI

Valori Agricoli Medi anno 2014. Verbali.
Sezione: Avvisi

COMUNE DI ALTAMURA

Procedura di verifica di assoggettabilità a VAS. Provv. n. 785/2015.
Sezione: Avvisi

COMUNE DI BITRITTO

Avviso di conclusione del procedimento di consultazione VAS.
Sezione: Avvisi

COMUNE DI GALATONE

Procedura di verifica di assoggettabilità a VIA. Società Simone Rottami.
Sezione: Avvisi

COMUNE DI MONOPOLI

Rende Noto. Avviso di approvazione PUE.
Sezione: Avvisi

COMUNE DI RUVO DI PUGLIA

Procedura di verifica di assoggettabilità a VAS. Piano di Comparto K del PRG del comune.
Sezione: Avvisi

COMUNE DI TRANI

Procedura di verifica di assoggettabilità a VIA. Ditta Curci Lorenzo.
Sezione: Avvisi

COMUNE DI TRANI

Procedura di verifica di assoggettabilità a VIA. Cava in località Gesù e Maria.
Sezione: Avvisi

COMUNE DI UGGIANO LA CHIESA

Procedura di verifica di assoggettabilità a VAS.
Sezione: Avvisi

SOCIETA’ ITTICA JONICA

Avviso di deposito studio di impatto ambientale e studio di incidenza ambientale.
Sezione: Avvisi

SOCIETA’ NICOLA VERONICO

Avviso di deposito procedura VIA e Autorizzazione Integrata Ambientale.
Sezione: Avvisi
scarica Burp

Scarica Bollettino

PDF - 5,7 MB

Filtra nel Bollettino